+39 0171 99307 - info@latanodigrich.it

L’ Asino e il Grillo “L’ase e lou Grich”

Nel tempo antico l’uomo svolgeva il suo lavoro in compagnia dell’asino. L’ Asino era compagno di viaggio, di lavoro, di vita. La calma è elemento indispensabile per creare momenti di attività all’aria aperta, e l’asino è amico fedele nei viaggi e nelle esplorazioni in natura.
Oggi spostarsi con un asino è meno usuale, le società sono cambiate, così come i rapporti tra uomo e ambiente.
Il viaggiare con l’asino può rivelarsi lo strumento idoneo per ritornare a vedere e conoscere in modo più riflessivo e responsabile.
Viaggiare con un asino è un modo semplice e gioioso per svolgere passeggiate e attività di trekking.

Camminare con l’asino

L’asino può essere compagno di viaggio che porta carichi, rispetta paziente i tempi e le pause.
E’ un animale discreto, affettuoso, instancabile, l’amico ideale per i bambini.
Camminare con il nostro amico è un’esperienza che porta i viaggiatori a riscoprire emozioni spontanee, originali e sincere.

L’ase e lou grich propone:

Passeggiate giornaliere, a calendario oppure in base alla vostra richiesta.
Passeggiare in ambiente per una sola giornata non comporta mai carichi straordinari, l’equipaggiamento sarà sicuramente il pic nic, la scorta d’acqua e una coperta per sdraiarsi al sole.
La nostra è una formula di trekking solo con guida.

Trekking di più giorni:

Trekking pianificati annualmente e trekking studiati su richiesta con il committente che potrà valutare con noi l’itinerario e la durata in base alle proprie esigenze, decidere di dormire nelle strutture ricettive che si troveranno sul percorso, oppure alloggiare in tenda ed appoggiarsi alle strutture solo per il ristoro.

Considerazioni

Questa nuova iniziativa si rivolge a tutti quelli che vogliono esplorare la Valle Maira in modo unico, al passo tranquillo di un animale che insegna ad osservare, riflettere e spesso a fare una sosta.
Un modo lento di camminare e di fare escursionismo adatto alle famiglie, ai bambini ma anche a chi seppure allenato, non vuole solo essere di passaggio ma conoscere quello che lo circonda.

Back to Top